Nuove applicazioni per 2B Advice PrIME

Categorie:

Nuove possibilità di applicazione con 2B Advice Prime

2B Advice PrIME è lieta di annunciare diversi aggiornamenti alla sua soluzione di gestione della protezione dei dati. Questi aggiornamenti aiutano le organizzazioni a tenere traccia delle loro misure di protezione dei dati, a gestire le attività di trattamento e a tenere traccia delle modifiche e degli aggiornamenti.

Notifica via e-mail dopo la data di scadenza di una misura:

Gli utenti possono ora configurare notifiche e-mail individuali per le azioni che hanno una data di scadenza. Una volta superata la data di scadenza, le notifiche via e-mail vengono inviate automaticamente agli utenti che eseguono le azioni. Questo aiuta a garantire che tutte le azioni siano completate in tempo.

Test di lavorazione riutilizzabili, TOM e valutazioni del rischio:

La nuova funzionalità consente agli utenti di visualizzare i dati dell'elaborazione originale nell'elaborazione riutilizzata e di elencare test, TOM e valutazioni dei rischi nella scheda "Rischi". Questo semplifica la gestione delle informazioni rilevanti e le valutazioni delle attività di elaborazione.

Versione di elaborazione:

La nuova gestione delle versioni delle elaborazioni rende ancora più semplice la documentazione delle modifiche. A ogni nuova versione di un'operazione di elaborazione viene assegnato un numero di versione più alto. Se necessario, le aziende possono anche sovrascrivere manualmente il numero di versione.

Modifica dell'assegnazione delle misure: 

Questa nuova funzionalità consente agli amministratori di delegare la responsabilità delle azioni ad altri utenti, offrendo una maggiore flessibilità nei casi urgenti.

Bloccare la versione precedente dell'elaborazione da un flusso di lavoro:

Il flusso di lavoro può essere impostato in modo che la versione precedente venga automaticamente bloccata quando viene documentata una versione successiva di un processo. In questo modo si garantisce che tutte le modifiche apportate a un processo vengano registrate nella versione corrente.

Navigazione tra le versioni "successive" e "precedenti" dei processi: 

Gli utenti possono ora navigare direttamente tra le diverse versioni di una procedura, facilitando il monitoraggio e la gestione della documentazione.

Copiare le autorizzazioni degli utenti:

Questo nuovo caso d'uso offre alle organizzazioni una soluzione semplice per configurare rapidamente le autorizzazioni per i nuovi utenti.

Disattivare le lingue del sistema: Gli amministratori possono ora garantire che solo le lingue desiderate siano disponibili nell'interfaccia utente e nelle traduzioni.

Campi orari con specifiche UTC:

Le specifiche dell'ora nei dati salvati sono ora visualizzate come specifiche UTC, garantendo precisione e coerenza per gli utenti di fusi orari diversi.

Informazioni su strutture e paesi di altre parti coinvolte nelle procedure online: Nella sezione "Trasferimento all'estero" vengono ora visualizzati automaticamente gli inquadramenti e i Paesi delle altre parti coinvolte, facilitando agli utenti l'ottenimento di informazioni pertinenti.

Accesso diretto alla misura attuale dalle procedure online del Portale della privacy (PPP):

La nuova funzione "Attività corrente" consente agli utenti di passare direttamente da una procedura online all'attività (azione) corrispondente nel Portale della privacy personale (PPP), semplificando l'accesso alle procedure e alle attività in corso.

Consegna di MS SQL Server 2019:

2B Advice PrIME viene ora fornito con MS SQL Server 2019, fornendo agli utenti una versione di MS SQL Server che sarà supportata da Microsoft per molto tempo.

Connessione a Microsoft Exchange Server tramite MS Graph API:

2B Advice PrIME può ora ricevere e inviare e-mail tramite Microsoft Exchange Server utilizzando l'API MS Graph. Questo offre agli utenti un'ulteriore opzione di connessione.

Impostazioni dello strumento di consenso dei cookie:

Le impostazioni di scadenza dei cookie di 2B Advice PrIME consentono di configurare il tempo di scadenza dei cookie memorizzati durante una visita al vostro sito web. Queste impostazioni consentono di mostrare agli utenti un'informativa sui cookie che devono accettare o rifiutare. Il consenso dell'utente viene memorizzato in un cookie _2BCookieSettings. Il tempo di scadenza dei cookie può essere configurato separatamente per il caso in cui tutte le categorie di cookie siano accettate e per il caso in cui l'utente non accetti tutte le categorie di cookie. Un caso d'uso tipico per le impostazioni del tempo di scadenza del cookie _2BCookieSettings è che un operatore di sito web voglia dare ai suoi visitatori la possibilità di scegliere quali cookie accettare. Ciò può essere ottenuto utilizzando un banner sui cookie visualizzato a ogni visita del sito web. Se un utente accetta alcune o tutte le categorie di cookie, la sua scelta viene memorizzata in un cookie _2BCookieSettings. Il tempo di scadenza del cookie può essere configurato dall'operatore del sito web nella dichiarazione dei cookie e può, ad esempio, essere più lungo se l'utente accetta tutti i cookie rispetto a quando non li accetta.

Questi aggiornamenti alla soluzione di gestione della protezione dei dati di 2B Advice PrIME forniscono alle organizzazioni e ai responsabili della protezione dei dati un controllo e una flessibilità ancora maggiori nella gestione delle misure di protezione dei dati e delle attività di trattamento.

Tag:
Condividi questo post :
it_ITItalian