, ,

Utilizzo dell'intelligenza artificiale nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati

Guida pubblicata dalla Conferenza sulla protezione dei dati

La Conferenza sulla protezione dei dati ha pubblicato una guida per le aziende e le autorità sui requisiti di protezione dei dati per la selezione e l'utilizzo delle applicazioni di IA.

Il documento di orientamento "Intelligenza artificiale e protezione dei dati" funge da guida e lista di controllo per i responsabili della protezione dei dati nelle aziende e nelle autorità pubbliche e viene continuamente adattato ai nuovi sviluppi.

In modo pratico e con l'ausilio di esempi, la guida affronta le domande che i responsabili del trattamento devono porsi e a cui devono rispondere, in particolare

  • al Selezione di applicazioni AI
  • al Implementazione di applicazioni AI
  • e il Utilizzo di applicazioni AI

Un'attenzione particolare è rivolta ai Large Language Models (LLM), spesso utilizzati come base per i chatbot e altre tecnologie. Tuttavia, le linee guida intendono coprire un ampio spettro di tecnologie di IA e fornire considerazioni sulla protezione dei dati per il loro utilizzo.

La guida affronta gli aspetti chiave della legge sulla protezione dei dati, come le finalità, gli obblighi di trasparenza, i diritti degli interessati, l'accuratezza dei risultati e fornisce linee guida per le decisioni.

Tuttavia, è importante anche per gli sviluppatori, i produttori e i fornitori di sistemi di IA, poiché le informazioni che contiene sulla selezione di applicazioni di IA conformi alla protezione dei dati possono avere un impatto sulla progettazione dei prodotti.

Condividi questo post :

Categorie più popolari

Newsletter

Ricevete consigli e risorse gratuite direttamente nella vostra casella di posta, insieme ad oltre 10.000 altre persone
it_ITItalian