Nuova versione del software di gestione della protezione dei dati 2B Advice PrIME

2B Notizie di consulenza

Software di gestione della protezione dei dati 2B Advice PrIME


Guarda il video di presentazione di 2B Advice PrIME 7.6

2B Advice è lieta di annunciare il rilascio della versione 7.6 del suo software di gestione della protezione dei dati 2B Advice PrIME. Tutti gli utenti SaaS potranno usufruire delle nuove funzioni a partire dal 15 dicembre. Per tutti gli utenti di licenze Enterprise che ospitano il proprio sistema 2B Advice PrIME, l'aggiornamento sarà disponibile per il download sul portale 2B Advice PrIME a partire dal 15 dicembre.

GENERALE

1. supporto linguistico esteso

2B Advice PrIME ora supporta anche le seguenti lingue:

  • Cinese
  • Polacco
  • Spagnolo
  • Turco

I modelli di flusso di lavoro sono ora disponibili anche in tedesco.

 

2. il rispetto dei termini di cancellazione

Con il tempo, la creazione di misure in 2B Advice PrIME memorizza molti dati personali. Per rispettare i termini di cancellazione delle misure completate, è stata introdotta la funzione di cancellazione automatica dopo un determinato periodo di tempo.

3. ruoli diversi per cliente, elaborazione o controllo

Nelle strutture aziendali complesse, può accadere che dipendenti con autorizzazioni e ruoli diversi debbano lavorare su clienti diversi. Per questo motivo, ora il ruolo di un utente può essere assegnato anche a livello di cliente. Ad esempio, un dipendente può avere tutti i diritti di un responsabile della protezione dei dati in una società di un'organizzazione, ma solo quelli di un coordinatore della protezione dei dati in un'altra società della stessa organizzazione. Questi ruoli individuali possono essere assegnati per cliente, elaborazione o controllo.

4. panoramica estesa delle misure

Le misure possono essere utilizzate in 2B Advice PrIME per un'ampia varietà di compiti. Ad esempio, per assegnare i compiti a diverse persone nell'azienda. Per offrire agli utenti una migliore panoramica dei loro compiti, sono state aggiunte due colonne alla vista dei compiti. La categoria e la data di ripresentazione sono ora visualizzate nella panoramica. In questo modo è possibile vedere a colpo d'occhio a quale categoria è assegnata la misura e quando deve essere ripresentata. Ciò semplifica notevolmente il lavoro quotidiano.

5. escalation dei ticket

Il sistema di ticket viene utilizzato da molti dei nostri clienti per registrare e documentare i processi. Poiché questi processi possono anche riguardare questioni importanti per l'azienda, è necessario garantire un'opzione di escalation automatica in caso di superamento di una scadenza. L'amministratore può ora specificare che un'e-mail di escalation venga inviata a un indirizzo e-mail aggiuntivo dopo un periodo di tempo configurabile.

6. rapporti

In precedenza il nostro motore di reportistica supportava i comuni formati Word, Excel e PDF. La novità è che ora possiamo anche generare presentazioni in PowerPoint direttamente da 2B Advice PrIME. Ciò significa che è possibile generare una presentazione per il consiglio di amministrazione con la semplice pressione di un tasto, sempre con i dati attuali. Sul portale 2B Advice PrIME è disponibile un modello per generare una presentazione PowerPoint professionale. Naturalmente, potete personalizzarlo o fornire il vostro modello.

7. nascondere la scheda Spiegazioni durante l'elaborazione

Nell'ambito dell'introduzione del consenso ai cookie, del generatore di dichiarazioni sulla privacy e della gestione dell'amministrazione e del consenso, è stata aggiunta una nuova scheda "Dichiarazioni" al modulo di elaborazione. Questa nuova scheda può essere nascosta dall'amministratore se queste funzioni non vengono utilizzate. Cogliamo inoltre l'occasione per annunciare che presto sarà disponibile un'ulteriore applicazione stand-alone per il consenso sui cookie e per le denunce, che potrà essere utilizzata indipendentemente da 2B Advice PrIME.

8. trattamento dei dati per conto di subappaltatori

Il programma Schrems II ha definito requisiti di protezione dei dati più severi per i trasferimenti da paesi terzi. Ora è necessario registrare anche i trasferimenti da paesi terzi dei subappaltatori. È quindi possibile che un contratto di elaborazione degli ordini preveda esplicitamente anche i subappaltatori che elaborano i dati al di fuori dell'UE. Per tener conto di ciò, è ora possibile aggiungere i subappaltatori ai contratti come parti aggiuntive.

Per ogni subappaltatore è possibile inserire il Paese, il quadro e il nome del subappaltatore. Queste informazioni vengono prese in considerazione anche al momento della selezione del contratto per l'elaborazione. Se per un trattamento viene selezionato un subfornitore, vengono attivate le informazioni sulla trasmissione all'estero. Vengono trasmesse anche le informazioni sul quadro normativo applicabile e sul paese di trattamento dei dati. Naturalmente è possibile sovrascrivere in tutto o in parte i dati trasferiti.

PORTALE DELLA PRIVACY PERSONALE

Il Personal Privacy Portal (PPP) è un portale specifico per l'azienda che può essere reso disponibile per il coordinamento con i dipendenti che non lavorano direttamente con 2B Advice PrIME. Ciò è possibile senza che questi dipendenti debbano essere creati come utenti del sistema. In questo portale i dipendenti possono visualizzare le misure, i controlli e le elaborazioni per le quali sono autorizzati. In questo modo è possibile coinvolgere nella protezione dei dati persone che non sono formate all'uso di 2B Advice PrIME e dare loro un facile accesso alle informazioni.

1. completamento delle misure e delle valutazioni

Una novità è che ora le misure e i controlli possono essere finalizzati anche direttamente nel PPP.

2. raccolta delle operazioni di trattamento

La registrazione della lavorazione pone ogni azienda di fronte a delle sfide e richiede un notevole dispendio di risorse. 2B Advice PrIME ha offerto la possibilità di registrare online un'operazione di lavorazione in una fase iniziale. È ancora disponibile un modulo preconfigurabile per registrare le nuove lavorazioni all'interno dell'azienda. Tuttavia, per offrire ai nostri clienti una flessibilità ancora maggiore, la rendicontazione delle lavorazioni è stata ampliata con la possibilità di registrare le lavorazioni nel PPP. È ora possibile definire e personalizzare i campi richiesti.

Inoltre, è possibile collegare un flusso di lavoro al messaggio di elaborazione, in modo che le fasi predefinite del flusso di lavoro debbano essere eseguite quando viene inviato un messaggio di elaborazione. Naturalmente, questo flusso di lavoro può essere definito liberamente. Ad esempio, può essere una revisione da parte di un responsabile della protezione dei dati o l'analisi dei rischi di un'operazione di trattamento. Ciò significa che molte fasi della notifica di trattamento possono essere inoltrate automaticamente alle persone giuste.

3. collegare le azioni a un flusso di lavoro

È ora possibile integrare i questionari in un flusso di lavoro. Ad esempio, è possibile richiedere un questionario di rischio aggiuntivo quando viene segnalata una lavorazione, al fine di valutare meglio il rischio individuale della lavorazione. Oltre alla procedura online, ora è possibile attivare le seguenti azioni all'interno di un flusso di lavoro:

  • Rimozione dei diritti di editing
  • Disattivazione della modalità di registrazione (con opzioni aggiuntive)
  • Completamento delle valutazioni d'esame
  • Creare il rapporto selezionato
  • Esecuzione di un controllo definito all'avvio di un flusso di lavoro
  • Continuazione di un flusso di lavoro in base a un risultato di test definito

 

4. creazione automatica di utenti e ruoli

Prima che l'elaborazione possa essere inserita dal reparto competente, al nuovo utente devono essere assegnati un'autorizzazione e un ruolo corrispondenti. Questo può essere fatto automaticamente con una connessione LDAP appropriata. Ciò significa che i nuovi contatti che lasciano un indirizzo e-mail aziendale possono essere creati automaticamente come utenti in 2B Advice PrIME. Il ruolo assegnato al nuovo utente nel sistema può essere preconfigurato in base alle informazioni trovate nella directory aziendale. Se il sistema trova le informazioni corrispondenti nella directory aziendale, il ruolo predeterminato viene assegnato in 2B Advice PrIME.

ESAMI ONLINE - VALUTAZIONI

I nostri esami online sono uno strumento ampiamente utilizzato per condurre esami/valutazioni e semplicemente per raccogliere informazioni importanti.

1. domande dipendenti

Gli esami in 2B Advice PrIME possono contenere domande che dipendono da un'altra domanda. Possono essere elaborate solo se esiste una risposta specifica a questa domanda. In caso contrario, rimangono bloccate. Per consentire all'utente di modificare un esame online in modo più efficiente, queste domande bloccate possono essere saltate. Questo può essere configurato di conseguenza in ogni modello di esame online. Le domande dipendenti non attive non vengono visualizzate nel questionario online nella vista dettagliata.

2. esami online

In caso di elaborazione da parte di soggetti esterni, poteva accadere che il controllo online venisse inavvertitamente completato facendo clic su Fine. Per evitare il comportamento descritto sopra, è ora possibile nascondere il pulsante Esci o visualizzare un avviso aggiuntivo.

CONSENSO COOKIE

1. supportare la modalità di consenso di Google

La modalità di consenso di Google consente agli operatori dei siti web di personalizzare il comportamento dei tag e degli script di Google in base al consenso dei visitatori. La Modalità consenso Google è ora supportata anche dalla nostra soluzione Cookie Consent. Per semplificare l'implementazione della Modalità consenso Google, è disponibile un modello nella Galleria dei modelli di Tag Manager, accessibile al pubblico.

2. database dei cookie in crescita dinamica

Il numero di cookie e le loro descrizioni nel nostro database dei cookie cresce costantemente nel tempo.

GESTORE DEL CONSENSO

Il nostro strumento di opt-in/out viene utilizzato per ottenere dichiarazioni di consenso da molti dei nostri clienti. Lo abbiamo ampliato per includere un doppio opt-in/out. È ora possibile configurare i moduli di opt-in/out in modo che il consenso debba essere confermato tramite un link. Il link viene inviato automaticamente all'indirizzo e-mail inserito.

NUOVI CATALOGHI, RELAZIONI E TEMPLI DI FORMAZIONE - Portale PrIME 2B Advice

Sul nostro portale 2B Advice PrIME, tutti i clienti con un contratto di abbonamento o di manutenzione corrispondente troveranno i seguenti nuovi modelli:

1° catalogo NIST

2. domanda catalogo delle applicazioni di Windows 10 che favoriscono la protezione dei dati

3. rapporto di criticità

Quando si verifica la criticità di un'operazione di lavorazione, deve essere subito chiaro come è composta questa criticità, in modo da poter prendere una decisione su questa base. Il rapporto di sintesi della criticità è stato sviluppato per fornire agli utenti una panoramica ottimale del calcolo dei valori di criticità configurati. Questo report suddivide i singoli valori del calcolo della criticità, facilitando l'interpretazione del valore di criticità.

4. modello powerpoint - Stato del DSMS (vedere anche la voce Rapporto nella sezione GENERALE)

6. nuova formazione completa per sensibilizzare i dipendenti

7. cataloghi speciali ospedali

Vale la pena di visitare regolarmente il portale. Qui vengono pubblicati costantemente nuovi contenuti.

Buon divertimento con 2B Advice PrIME 7.6

Il vostro team di consulenza 2B


Guarda il video di presentazione di 2B Advice PrIME 7.6

Condividi questo post :

Categorie più popolari

Newsletter

Ricevete consigli e risorse gratuite direttamente nella vostra casella di posta, insieme ad oltre 10.000 altre persone
it_ITItalian