,

Il volto mutevole della protezione dei dati negli Stati Uniti

Il cambiamento del volto della protezione dei dati negli USA: New Jersey e New Hampshire fissano nuovi standard nel 2024

All'inizio del 2024, gli Stati Uniti subiranno un cambiamento significativo nella loro legislazione sulla protezione dei dati. Due Stati, il New Jersey e il New Hampshire, stanno svolgendo un ruolo di primo piano nel ridisegnare il panorama americano della privacy dei dati. In questo blog analizzeremo in modo approfondito le specifiche del Senate Bill 332 del New Jersey e del Senate Bill 255 del New Hampshire, esaminandone gli elementi chiave e il potenziale impatto sugli standard di privacy.

Il disegno di legge 332 del Senato del New Jersey: un grande passo avanti

Il 16 gennaio 2024, il Senate Bill 332 è stato firmato dal governatore del New Jersey, segnando un passo storico nel settore della privacy dei dati statali. Questa legge completa introduce diversi elementi chiave:

1. diritti dei consumatori: la legge garantisce ai residenti del New Jersey il diritto di accedere ai propri dati personali, di cancellarli e di rinunciare alla vendita dei propri dati.

2. standard di protezione dei dati: stabilisce requisiti rigorosi per la sicurezza dei dati e prescrive procedure di notifica rapida in caso di violazione dei dati.

3. obblighi per le aziende: Le aziende che trattano dati personali devono attuare pratiche trasparenti in materia di dati e tenere un registro delle attività di trattamento dei dati.

4. applicazione e sanzioni: la legge conferisce alle autorità governative il potere di applicare queste norme, con sanzioni significative in caso di non conformità, per garantire che le aziende prendano sul serio la protezione dei dati.

Disegno di legge 255 del Senato del New Hampshire: stabilisce nuovi standard

Poco dopo, il disegno di legge 255 del Senato del New Hampshire, dopo essere passato al Senato, è in attesa della firma del Governatore. Anche questa legge introduce diverse disposizioni innovative:

1. consenso del consumatore: a differenza della legge del New Jersey, questa legge pone l'accento sul consenso del consumatore prima della raccolta dei dati e fornisce agli individui un maggiore controllo sulle loro informazioni personali.

2. principio di minimizzazione dei dati: promuove il principio di raccogliere solo i dati necessari per lo scopo previsto, al fine di limitare la raccolta eccessiva di dati.

3. trasferimento di dati a terzi: La legge regolamenta rigorosamente il trasferimento dei dati a terzi e richiede il consenso esplicito del consumatore e la trasparenza di tali transazioni.

4. diritto di rettifica: Unica caratteristica di questa legge è il diritto dei consumatori di richiedere la rettifica dei propri dati personali inesatti o incompleti.

Analisi comparativa

Somiglianze:
Entrambe le leggi riflettono una crescente preoccupazione per la privacy delle persone e costituiscono un precedente per altri Paesi. Offrono ai consumatori un maggiore controllo sui loro dati personali e pongono alle aziende maggiori requisiti per il trattamento di tali dati.

Differenze:

- Approccio al consenso: la legge del New Jersey si concentra maggiormente sui diritti successivi alla raccolta, come l'accesso e la cancellazione, mentre il New Hampshire pone l'accento sul pre-consenso.

- Minimizzazione e rettifica dei dati: Il New Hampshire adotta un approccio più rigoroso implementando la minimizzazione dei dati e il diritto alla rettifica, che non sono esplicitamente contemplati nella legge del New Jersey.

Conclusione

L'approvazione di queste leggi segna una svolta nel panorama della protezione dei dati negli Stati Uniti. Il New Jersey e il New Hampshire non solo stanno riformando gli standard di protezione dei dati a livello statale, ma stanno anche riformando il sistema di protezione dei dati.

Condividi questo post :

Categorie più popolari

Newsletter

Ricevete consigli e risorse gratuite direttamente nella vostra casella di posta, insieme ad oltre 10.000 altre persone
it_ITItalian