Concetto di cancellazione: il diritto alla cancellazione nel GDPR

DSGVO Cancellazione dei dati

Introduzione di un concetto di estinzione di successo nelle aziende

Con il GDPR, il diritto all'oblio è stato aggiunto al diritto alla cancellazione.

Ciò significa che, ai sensi dell'articolo 17 del GDPR, non vi è alcuna differenza giuridica tra il diritto alla cancellazione e il diritto all'oblio. Il diritto all'oblio ha le sue (recenti) origini nella giurisprudenza della Corte di giustizia europea (CGUE), che ha ritenuto che il diritto all'oblio sia una parte essenziale della protezione della privacy degli interessati in un mondo sempre più digitalizzato (sentenza del 13 maggio 2014 - C-131/12).

Il diritto alla cancellazione si estende quindi anche alle informazioni che sono, ad esempio, pubblicamente accessibili tramite i motori di ricerca su Internet.

Le aziende devono cancellare i dati

In linea di principio, le aziende devono cancellare i dati personali se non sono più necessari per le finalità per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati. La finalità del trattamento dei dati determina pertanto la durata di conservazione consentita dei dati trattati, a condizione che non vi siano periodi di conservazione previsti dalla legge (articolo 17, paragrafo 1, del GDPR).
L'obbligo del responsabile del trattamento comprende anche l'obbligo di cancellare i dati già pubblicati (articolo 17, paragrafo 2, del GDPR). Se necessario, un terzo destinatario dei dati deve quindi ricevere informazioni sulla cancellazione per evitare che continuino a esistere duplicati e per assicurare che la cancellazione sia pienamente garantita.

L'articolo 17, paragrafo 1, lettera f) del GDPR è stato esteso per proteggere i minori e le loro attività su Internet. Se viene dato il consenso e i loro dati vengono forniti a servizi online in conformità con l'articolo 8 del GDPR, sia l'interessato che il suo tutore legale possono richiedere la cancellazione dei propri dati.

Regolamento del GDPR 

Il GDPR non contiene una normativa separata per la cancellazione di categorie speciali di dati personali. Tuttavia, il GDPR disciplina le eccezioni al diritto alla cancellazione e al diritto all'oblio.
Ai sensi dell'articolo 17, paragrafo 3, del GDPR, i diritti degli interessati non si applicano se il trattamento è necessario per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione (articolo 17, paragrafo 3, lettera a, del GDPR), per l'adempimento di un obbligo legale o per l'esecuzione di un compito (articolo 17, paragrafo 3, lettera b, del GDPR), per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica (articolo 17, paragrafo 3, lettera c, del GDPR), per finalità di archiviazione nel pubblico interesse, per finalità di ricerca scientifica o storica o per finalità statistiche (articolo 17, paragrafo 3, lettera d, del GDPR) o per i dati necessari all'accertamento o alla difesa di diritti in sede giudiziaria (articolo 17, paragrafo 3, della legge). c GDPR), per scopi di archiviazione nel pubblico interesse, per scopi di ricerca scientifica o storica o per scopi statistici (Articolo 17(3) lit. d GDPR) o per i dati necessari per l'istituzione, l'esercizio o la difesa di rivendicazioni legali (Articolo 17(3) lit. e).

Per garantire una distruzione o una cancellazione conforme alla legge, consigliamo ai nostri clienti di sviluppare un concetto di cancellazione completo e adeguato alle loro esigenze aziendali. Regole semplici e chiare per la cancellazione dei dati personali, definite e riassunte in un concetto di cancellazione ben strutturato, facilitano la gestione conforme alla protezione dei dati personali da voi trattati.

A tal fine, vi aiutiamo innanzitutto a determinare dove avete memorizzato i dati da cancellare e chi ha ricevuto i dati e come. Con un concetto di cancellazione personalizzato, ci occupiamo anche di eventuali obblighi di informazione nei confronti dei destinatari dei dati che devono essere informati della richiesta di cancellazione.

 

Condividi questo post :

Categorie più popolari

Newsletter

Ricevete consigli e risorse gratuite direttamente nella vostra casella di posta, insieme ad oltre 10.000 altre persone
it_ITItalian