La polizia di New York sviluppa un nuovo sistema di sorveglianza

Sistema di sorveglianza della polizia di New York

3.000 telecamere di sorveglianza a New York

da R. Olschewski

Microsoft e la Polizia di New York hanno sviluppato e lanciato insieme un nuovo sistema elettronico di lotta al crimine.

Questo sistema collega 3.000 telecamere di sorveglianza di Lower Manhattan con i database della polizia, le mappe stradali, i registri dei crimini e le chiamate di emergenza al 911, tra le altre cose, e intende creare le condizioni per tracciare i crimini in tempo reale e dissuadere preventivamente i trasgressori.

Ad esempio, le targhe dei veicoli sospetti vengono identificate e tracciate. Secondo i comunicati stampa, i percorsi dei veicoli saranno tracciati per un periodo di settimane e mesi. I sensori per le sostanze radioattive possono far scattare l'allarme e sono destinati a combattere il terrorismo. Microsoft ha contribuito al progetto con le sue competenze elettroniche e la Polizia di New York con la sua esperienza nella lotta contro il crimine.

Il sistema, chiamato Domain Awareness System, che probabilmente solleverà alcuni problemi di protezione dei dati in Europa, è stato sviluppato nell'ambito di un partenariato pubblico-privato e sarà venduto anche ad altre città. 30 % dei futuri ricavi torneranno alla città di New York.

Il sistema è stato in parte finanziato con fondi antiterrorismo e intende aiutare New York a ridurre ulteriormente il suo basso tasso di criminalità nell'ambito della sua strategia di tolleranza zero. Dopo tutto, la regione di New York ha una popolazione di quasi 19 milioni di abitanti e New York City è una delle città più grandi del mondo con 8,2 milioni di abitanti.

Anche se le telecamere di sorveglianza fanno ormai parte del paesaggio urbano tedesco, il collegamento in rete con i file ufficiali di indagini e crimini non avverrà probabilmente in Germania nel prossimo futuro. Quando si utilizza la tecnologia di sorveglianza, le aziende tedesche dovrebbero quindi verificare in che misura sia necessario un controllo preventivo ai sensi della Sezione 6b del BDSG. In genere è necessaria una consulenza qualificata per la necessaria documentazione delle procedure di revisione, delle disposizioni sul controllo degli accessi e delle autorizzazioni al trasferimento alle autorità di polizia e alle forze dell'ordine.

Condividi questo post :

Categorie più popolari

Newsletter

Ricevete consigli e risorse gratuite direttamente nella vostra casella di posta, insieme ad oltre 10.000 altre persone
it_ITItalian